Creativity – Salone degli hobbisti messinesi

“Creativity – Mostra Salone degli hobbisti messinesi” è un contenitore di cinque eventi, che si svolgeranno da febbraio a giugno 2015 presso il quartiere fieristico di Messina, e che vogliono omaggiare l’arte e la creatività messinese. Alla manifestazione sono ammessi a partecipare quindi esclusivamente “hobbisti” ed è assolutamente esclusa la presenza di aziende commerciali eccettuate alcune che promuoveranno eclusivamente servizi e che quindi non effettueranno attività di vendita cosa, quest’ultima, che invece è concessa agli hobbisti. L’organizzazione è curata da Claudio Prestopino per People on the Move, dall’associazione 98cento.it e dalla Dott.ssa Silvana Foti che coordinerà i partecipanti.

Si comincia con l’evento di San Valentino. Le successive date coincideranno con le principali ricorrenze (San Giuseppe – Festa del Papà, Festa della Mamma, Festa del Lavoro, Solstizio d’Estate, etc.) e saranno comunicate almeno un mese prima.

Le modalità di partecipazione prevedono una quota per la prenotazione dello spazio che andrà versata al momento della sottoscrizione della domanda di adesione e comunque entro e non oltre i 10 giorni precedenti all’inizio della manifestazione. Tutti coloro verranno selezionati per la partecipazione dovranno preventivamente sottoscrivere la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (ART. 47 D.P.R. 28/12/2000 N. 445) e consegnarla agli organizzatori entro e non oltre il giorno di inizio della manifestazione. Coloro che prenotassero contestualmente più partecipazioni usufruiranno di uno sconto nella misura del 15%. Nell’ipotesi in cui gli spazi a disposizione non dovessero bastare si effettuerà una turnazione al fine di consentire a tutti coloro vorranno di partecipare (es. chi partecipa alla prima non è detto possa partecipare alla seconda ma potrà sicuramente essere presente alla terza…).

Le attività verranno ben pubblicizzate attraverso affissioni, locandinaggio, spot su emittente televisiva locale, portale internet, social network.

Gli spazi saranno custoditi solo nelle ore di chiusura ed è quindi opportuno che ogni espositore si regoli di conseguenza vigilando sul proprio stand negli orari di apertura al pubblico. In ogni caso l’organizzazione non risponde dei furti subiti.

Il rimborso spese richiesto ad ogni hobbista è pari a € 50,00 (IVA ed oneri fiscali inclusi) e prevede la partecipazione ad ogni singola giornata dell’evento. Ovviamente non sarà possibile partecipare “parzialmente” e cioè solo per uno o due giorni. In ogni caso, versando il rimborso completo, ogni hobbista potrà scegliere quando essere presente, compatibilmente con la disponibilità degli organizzatori.

Trattandosi di una manifestazione riservata esclusivamente a “non professionisti” non esiste un regolamento generale e varranno quindi le regole della buona creanza e della buona educazione.

Maggiori info: 348.2342338 – 347.8564668

Torna a visitare la pagina nei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti e per la modulistica di partecipazione.